Ghana spaventato da Osimhen, ma è flop Nigeria ai playoff Mondiali

0
719

Il Ghana blocca la Nigeria all’andata dei playoff dei Mondiali: la prestazione di Victor Osimhen e il flop delle Super Eagles.

Victor Osimhen
Victor Osimhen (LaPresse)

Stecca la prima. Ma in realtà ce n’è solo un’altra prima a disposizione. La Nigeria di Osimhen ha ottenuto un sorteggio piuttosto fortunato ai playoff dei Mondiali 2022, beccando il Ghana.

La gara d’andata si è giocata in casa delle Black Stars, con il pubblico pronto a trascinare i ragazzi di Ct Addo verso una nuova fase a gironi della Coppa del Mondo. L’allenatore c’era quando il Ghana ha disputato la prima volta un Mondiale e vorrebbe riportare la nazionale tra le migliori 32 del globo, dopo l’esclusione da Russia 2018.

Per questa ragione, il commissario tecnico ghanese ha dato istruzioni chiarissime ai suoi difensori: bloccare Victor Osimhen in ogni modo. E ci è riuscito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il dramma sportivo di Ospina: quel grave errore e il baratro ad un passo

Ghana-Nigeria, tutto rimandato al ritorno: stecca Osimhen

Flop Osimhen in Ghana-Nigeria
Flop Osimhen in Ghana-Nigeria (LaPresse)

L’attaccante del Napoli ha disputato una partita sottotono, ma soprattutto a causa della stretta marcatura dei suoi avversari. Sempre raddoppiato e costantemente sotto pressione dai difensori del Ghana, spaventati dalle potenzialità del ragazzo. E sono riusciti ad arginarlo, molto meglio di quanto fanno i difensori di Serie A. In generale, la Nigeria ha disputato una partita deludente. Il divario tecnico tra le due formazioni è notevole, ma dopo Italia-Macedonia del Nord abbiamo tutti capito che non basta essere favoriti sulla carta.

L’unico tiro della partita delle Super Eagles è stato di Osimhen. Una conclusione al volo di destro da dentro l’area di rigore, smorzata e debole, di facile presa per il portiere avversario. Per tutto il resto della gara, il numero 9 della nazionale nigeriana ha fatto fatica a rendersi pericoloso e non è mai riuscito a crearsi uno spazio per un tiro. Alla fine, il Ghana stava cercando di ottenere anche un successo, ma Uzoho ha sventato le minacce provenienti dalla distanza.

A Kumasi è finita 0-0. Osimhen può ancora ottenere il pass per il Mondiale 2022, ma servirà qualcosa in più nella gara di ritorno in programma il 29 marzo. Tutto il Paese è sulle spalle di Victor.