Mancini stregato dall’azzurrino: il messaggio a Spalletti

0
425

Roberto Mancini stregato da un calciatore del Napoli: convocato in Nazionale per Italia-Argentina, il messaggio a Spalletti è chiaro. 

Il commissario tecnico Roberto Mancini è a lavoro a Coverciano in vista dei prossimi cinque impegni della Nazionale italiana. Il ct ha convocato 39 calciatori tra cui Meret, Di Lorenzo, Politano ed Insigne. I quattro giocatori del Napoli disputeranno la finalissima Italia-Argentina, match tra i campioni d’Europa e quelli del SudAmerica. Gli Azzurri, poi, saranno impegnati anche in Nations League.

Roberto Mancini sorpreso dal calciatore del Napoli
Roberto Mancini sorpreso dal calciatore del Napoli (LaPresse)

In questi giorni, però, Mancini ha svolto uno stage importante con due folti gruppi di giovani calciatori italiani di interesse nazionale. Un maxi raduno a Coverciano per vedere da vicino tutte le promesse, i campioni del futuro, i possibili convocati del domani. Nel listone ufficializzato giorni fa, comparivano due azzurrini: Zanoli e Gaetano. Solo successivamente, è stato aggiunto anche Zerbin, in prestito al Frosinone.

L’attaccante 23enne di Novara, di proprietà del Napoli, andrà in raduno con Spalletti e si giocherà un’eventuale conferma sotto gli occhi del tecnico. Intanto, però, ha conquistato anche il ct Mancini: la chiamata in Nazionale è speciale.

Zerbin in Nazionale con Insigne: la lista dei convocati

Alessio Zerbin, attaccante del Napoli in prestito al Frosinone
Alessio Zerbin, attaccante del Napoli in prestito al Frosinone (LaPresse)

Alessio Zerbin si è giocato bene le sue carte allo stage di Coverciano e avrà impressionato anche il commissario tecnico. Per lui si è trattato di un’opportunità unica, arrivata dopo un’ottima stagione disputata in Serie B con il Frosinone. Il bottino parla chiaro: 31 presenze e 9 gol segnati. Un biglietto da visita importante anche per quando andrà ad allenarsi a Dimaro con Spalletti e i prossimi nuovi compagni di squadra.

Dovrà raccogliere un’eredità importante. Infatti, Zerbin è un’ala sinistra e gioca con il destro, dunque potrebbe diventare uno dei prossimi calciatori ad occupare il ruolo che lascerà Insigne andando in Canada. Nel frattempo, Alessio avrà modo di parlare a stretto contatto con il capitano del Napoli, poiché Mancini è rimasto stregato dal talentuoso attaccante azzurro e ha deciso di convocarlo in Nazionale A per i prossimi impegni. Insomma, un messaggio chiaro anche a Spalletti: il Napoli deve puntare sul novarese.

La lista dei convocati:

Portieri: Cragno (Cagliari), Donnarumma (Paris Saint Germain), Meret (Napoli), Sirigu (Genoa);
Difensori: Acerbi (Lazio), Bastoni (Inter), Biraghi (Fiorentina), Bonucci (Juventus), Calabria (Milan), Chiellini (Juventus), Di Lorenzo (Napoli), Dimarco (Inter), Emerson Palmieri (Olympique Lyonnais), Florenzi (Milan), Gatti (Frosinone), Lazzari (Lazio), Luiz Felipe (Lazio), Mancini (Roma), Scalvini (Atalanta), Spinazzola (Roma);
Centrocampisti: Barella (Inter), Cristante (Roma), Esposito (Spal), Frattesi (Sassuolo), Jorginho  (Chelsea), Locatelli (Juventus), Pellegrini (Roma),  Pessina (Atalanta), Pobega (Torino), Ricci (Torino), Tonali (Milan), Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Belotti (Torino), Berardi (Sassuolo), Bernardeschi (Juventus), Cancellieri (Verona), Caprari (Verona), Insigne (Napoli), Gnonto (Zurigo), Kean (Juventus), Pinamonti (Empoli), Politano (Napoli),  (Sassuolo), Scamacca (Sassuolo), Zaccagni (Lazio), Zaniolo (Roma), Zerbin (Frosinone).