Napoli, che disastro: 9 calciatori mettono nei guai De Laurentiis

0
1022

Terribile notizia in casa Napoli in vista dell’inizio del calciomercato estivo: 9 calciatori mettono nei guai De Laurentiis. 

Il Napoli ha chiuso la stagione al terzo posto dopo aver coccolato per settimane il sogno di tornare Campione d’Italia, a distanza di oltre 30 anni. La formazione ha mollato proprio sul finale, perdendo punti con Fiorentina, Roma e soprattutto Empoli. Un harakiri senza precedenti.

Fabian e Zielinski delusi dopo un gol subito
Fabian e Zielinski delusi dopo un gol subito (LaPresse)

Il finale di stagione, però, avrà anche provocato qualche problema sul valore dei cartellini dei calciatori. Per tutto l’anno Spalletti è stato elogiato per aver rispolverato nuovamente i talenti della rosa azzurra, ma in realtà i dati raccolti da Transfermarkt mostrano l’esatto contrario. Infatti, ben 12 calciatori della rosa del Napoli 2021-22 chiudono la stagione con un valore di mercato più basso. Tuttavia, tre calciatori tra questi nell’elenco sono Tuanzebe, Ghoulam e Malcuit, che hanno già lasciato il club tra ritorno dal prestito e fine contratto. Gli altri nove, invece, sono tutti in ballo e a disposizione del mister. Eccetto chiaramente Mertens, ancora in attesa del rinnovo del contratto.

Napoli, 9 calciatori svalutati: Koulibaly, Politano e Zielinski i peggiori

Kalidou Koulibaly tra i più svalutati del Napoli
Kalidou Koulibaly tra i più svalutati del Napoli (LaPresse)

Stando a quanto visibile sul portale Transfermarkt, diversi calciatori della rosa del Napoli hanno perso valore di mercato. La svalutazione dei cartellini degli azzurri non permette alla società di vendere a pieno prezzo i suoi tesserati. Basti pensare ad Andrea Petagna, attaccante di 26 anni, poco utilizzato dal mister e reduce da una stagione che si può definire negativa. Il suo cartellino varrebbe 12 milioni anziché 13 come a fine dicembre scorso. Su di lui nessuno sarà disposto a pagare tale somma per acquistarlo a titolo definitivo.

Il rendimento di Zielinski e Politano è stato pessimo e anche i loro cartellini ne risentono. Quello del centrocampista polacco è calato del 20%, di circa 10 milioni di euro. Non a caso, difficilmente Zielinski lascerà Napoli perché nessuno sarebbe disposto ad accontentare le richieste della società. Su Politano, invece, il caso è diverso. Dai 27 milioni di euro di valore, attualmente l’attaccante varrebbe attorno ai 20 milioni. Il Valencia di Gattuso sarebbe sulle sue tracce e con ogni probabilità il club azzurro proverà a venderlo. Chiaramente, il Napoli non riuscirà a fare plusvalenza sull’ex Inter.

Anche il cartellino di Koulibaly sarebbe meno prezioso di qualche mese fa ed il suo valore è diminuito del 22%: da 45 milioni, il Comandante ora vale solo 35 milioni. Tuttavia, bisogna aggiungere che i prezzi di cessione dei cartellini vengono valutati strettamente dalla dirigenza. E infatti, Koulibaly difficilmente lascerà il Napoli ad una somma di circa 35 milioni di euro.

Ounas, Mertens, Meret, Demme e Lozano rientrano nella lista dei 9 svalutati della stagione 2022-23. Di questi, infatti, solo uno ha mercato ed è l’algerino. Il belga tratta per il rinnovo con il club azzurro, ma al momento non vi è alcun accordo. Meret, Demme e Lozano potrebbero restare ancora in azzurro.