Mertens il passato del Napoli? In arrivo proprio lui per il futuro

0
288

Dries Mertens sembra essere sempre più il passato del Napoli: in casa azzurra si pensa al futuro e potrebbe esserci proprio lui

Mertens ed il Napoli, una storia durata ben 9 anni e che ha avuto il suo epilogo giovedì, alla naturale scadenza del suo contratto. Salvo colpi di scena dell’ultima ora, nemmeno auspicabili, il bomber più prolifico della storia azzurra è già entrato nel passato.

Dries Mertens braccia larghe
L’attaccante del Napoli Dries Mertens (Ansa)

A Dimaro non vedremo i balletti con l’amico magazziniere Tommaso Starace ed i tifosi dopo Insigne perdono un altro leader della storia recente. Peraltro nemmeno salutato degnamente; non un messaggio, tantomeno un ringraziamento speciale. D’altronde si parla “solo” del bomber più prolifico della storia del Napoli.

Un atteggiamento, questo, che se da un lato ha indignato i tifosi esplosi in fragorose proteste sui social, dall’altro lascia pensare e sperare ancora ad un “happy end“, un finale con un colpo di teatro ed il rinnovo conseguente.

La dirigenza, nel frattempo, sembra abbia già voltato pagina, però ed il dopo Mertens potrebbe essere ancora belga. In Spagna ne sono sicuri; Adnan Januzaj sarebbe ad un passo dal Napoli.

Napoli, le piste Januzaj e Correa ed il sogno Dybala

Paulo Dybala esulta
L’attaccante argentino Paulo Dybala (Ansa)

Calciatore eclettico, in grado di ricoprire tutti i ruoli della trequarti, ha il contratto in scadenza con la Real Sociedad ed arriverebbe in azzurro a parametro zero; un passato al Manchester United senza mai sfondare, Januzaj a 27 anni è pronto per la maturazione definitiva ed a raccogliere l’eredità dell’illustre connazionale.

Non solo Januzaj, però. Deulofeu è un profilo apprezzato ed in stand by; l’accordo con il calciatore c’è già e lo spagnolo potrebbe arrivare a prescindere, in caso di cessione di Ounas o Politano, mentre sembra poco probabile la pista Correa.

L’argentino ha infatti un ingaggio da 3,5 milioni di euro, fuori portata per le casse azzurre, e soprattutto la valutazione è di circa 30 milioni, cifra considerata elevata. Suggestiva e difficilissima, invece, la pista che porta a Dybala, considerati anche gli emolumenti dell’argentino, nonostante un sondaggio per l’argentino sia stato eseguito. Sembra, invece, un sogno di una notte di mezza estate Cristiano Ronaldo, considerato il suo ingaggio più che proibitivo per una società come il Napoli. Il lusitano è stato accostato al club azzurro da autorevoli testae inglesi ma sembra davvero impossibile un suo sbarco all’ombra del Vesuvio.

Poche ore ancora e la situazione sarà più chiara, con De Laurentiis che potrebbe anche annunciare il colpo a sorpresa, placando solo parzialmente il malumore dei tifosi per il mancato rinnovo di Mertens.