Maradona, è bufera per la nuova statua: “Sembra lo zio di Diego” – FOTO

Spunta una nuova statua in omaggio a Diego Armando Maradona, ma scoppia una polemica infinita sui social: beccato l’artista. 

A distanza di quasi due anni dalla scomparsa di Diego Armando Maradona, fioccano in tutto il mondo omaggi e rappresentazioni del Diez. Napoli gli ha dedicato l’intero stadio e ha in programma di allestire alcuni spazi per mostrare le statue di Domenico Sepe.

Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona (LaPresse)

La rappresentazione del Pibe de Oro in omaggio alla città e ai napoletani sarà posta fuori lo Stadio di Fuorigrotta, sul lato che affaccia via Giambattista Marino. Lo scorso novembre 2021 fu scoperta l’opera da Domenico Sepe, ma dopo la gara contro la Lazio, la statua fu immediatamente tolta per motivi burocratici.

Gli omaggi di Napoli per Diego Armando Maradona si sprecano. Decine di murales sparsi per tutta la città, nei quartieri, in ogni vicolo. Alcuni sono diventati iconici, come quello ai Quartieri Spagnoli, in uno spazio dedicato interamente alla celebrazione del mito argentino. Altri, invece, sono meno noti, più nascosti, ma rendono chiaramente idea di quanto l’intero popolo abbia amato l’unico vero 10 azzurro.

Intanto, spunta un nuovo omaggio per Diego Armando Maradona svelato durante il COTIF, noto torneo calcistico per le squadre giovanili. E’ scoppiata subito la bufera contro l’artista.

Maradona, il mezzo busto scatena polemiche

L'opera di Rafa Ferri per omaggiare Diego Armando Maradona
L’opera di Rafa Ferri per omaggiare Diego Armando Maradona (Screen da Twitter)

A La Alcudia, una città spagnola nei pressi di Valencia, si disputa annualmente una competizione per squadre under 20. Si tratta di un torneo molto famoso che da 38 anni a questa parte accoglie grandissimi campioni, come Casillas, Rafa Marquez, Cafu e tanti altri. Da qualche anno è riservato solo ai giovani.

Proprio di recente, prima della finale del torneo tra l’Argentina under 20 e l’accademia del Valencia, è stata svelata al pubblico e alle telecamere l’omaggio per Diego Armando Maradona, di cui tanto si era parlato nei giorni precedenti. Si tratta di un mezzo busto creato dall’artista spagnolo Rafa Ferri, che però è stato abbondantemente criticato sui social.

In effetti, è difficile trovare somiglianza tra il volto del Pibe de Oro con la statua in questione. Il colore della pelle sembra essere più scuro, i tratti del viso non sono per nulla identici a quelli dell’ex Napoli e gli occhi sembrano quasi prendere tratti orientali. Insomma, un vero disastro secondo molti utenti social.

E’ un orribile busto di Maradona” sentenzia un utente. Un altro ci scherza su e scrive: “Un notevole busto dello zio di Maradona“. Non manca l’ironia sui social, con i paragoni tra un’opera e l’altra che si sprecano. Certo è che l’omaggio ha irritato i veri fan del Pelusa.