Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Rinnovi Napoli: Maksimovic, Zielinski e Hysaj, c’è la fila

Rinnovi Napoli: Maksimovic, Zielinski e Hysaj, c’è la fila

Maksimovic vs PSG
Nikola Maksimovic ©Getty Images

Calciomercato rinnovi Napoli – Diversi giocatori della rosa azzurra sarebbero pronti a firmare i rispettivi nuovi contratti. La strategia del club è chiara.

Il Napoli persevera nella sua strategia dei rinnovo, e da questa stagione ha un ulteriore motivo per farlo. Con le maxi-rotazioni imposte da Carlo Ancelotti, che tra campionato e Champions League non ha praticamente mai mandato in campo la stessa formazione, tutti gli azzurri a sua disposizione hanno collezionato un minutaggio che va dal discreto all’eccellente. Questo ha permesso a chiunque dei componenti dell’organico del Napoli di mettersi in mostra e dare il proprio contributo. E tra le piacevoli sorprese spicca Nikola Maksimovic. Il serbo era stato relegato all’oblio da Maurizio Sarri, tanto da arrivare a chiedere il prestito in Russia pur di giocare. Una volta rientrato, Maksimovic ha trovato Ancelotti in panchina, il quale gli ha manifestato grande fiducia. Al punto da schierarlo in alcune circostanze nell’inedita posizione di terzino destro. E l’ex Torino si è disimpegnato molto bene, dando una giustificazione all’enorme esborso affrontato a suo tempo dal Napoli per acquistarlo. Il difensore ha un accordo in scadenza a giugno 2021 e c’è la ferma volontà di prolungare.

Rinnovi Napoli, la società punta ancora sul gruppo

Lo stesso vale anche per altri due azzurri con contratto in scadenza sempre nel 2021. Si tratta di Piotr Zielinski e di Elseid Hysaj. Il centrocampista polacco non sta attraversando un buon momento, colpa dell’inedita posizione di esterno sinistro di centrocampo e dell’exploit del diretto concorrente per una maglia, Fabian Ruiz. Ma è anche lui che stacca troppo facilmente la spina mentalmente. Il Napoli comunque è convinto delle enormi qualità di Zielinski e vuole fermamente la sua firma per prolungarne la permanenza in azzurro. Anche Hysaj è un elemento importante, nonostante alcuni errori commessi da agosto ad oggi, e di questo ne è convinto il suo procuratore, che afferma: “Per me vale 60 milioni”. C’è ottimismo su un epilogo positivo dei negoziati in tutti e tre questi casi. Ed i piani del club di Aurelio De Laurentiis appaiono chiari: sarà sempre il gruppo il punto forte, più dei singoli.

LEGGI ANCHE –> Rinnovo Zielinski, il Napoli spinge per il si con super-clausola

 


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!