Home Napoli Rewind - Tutte le notizie di Oggi Rewind News 30 novembre – Albiol può riposare contro l’Atalanta, le scelte...

Rewind News 30 novembre – Albiol può riposare contro l’Atalanta, le scelte di Ancelotti

ultime notizie napoli
Rewind NapoliCalcioLive.com

19.00 – Verso Atalanta-Napoli, il report della seduta di oggi

18.00 – Hysaj diventa un caso. Chelsea nel suo futuro?

16.20Per Sebastiano Luperto prende quota l’ipotesi di un addio a gennaio. Il suo agente ha rivelato: “Lui è a disposizione del mister”.

16.00 – Il portiere del Napoli Nikita Contini, in prestito al Siena, ha dichiarato: “Meret è forte e dirà la sua col Napoli. Ospina mi piace tanto e Karnezis ha esperienza. Sulla squadra avevo sensazioni positive già in ritiro”.

15.40La Curva Nord dell’Atalanta ha rilasciato un comunicato nel quale è dichiarato: “Siamo contro il razzismo, ma ribadiamo: noi non siamo napoletani!”.

15.20 – Allan, parla l’agente: “Al Napoli è felice così come lo è per la chiamata del Brasile. È migliorato come uomo e questo ha avuto dei benefici anche in campo”.

15.00 – Pino ‘Batman’ Taglialatela a Radio Marte: “Meret è un fenomeno e deve giocare se sta bene, presto andrà in Nazionale”.

14.30 – Nikola Maksimovic parla in termini estremamente lusinghieri di Carlo Ancelotti ed esalta il gruppo Napoli: “Presto o tardi lo scudetto sarà nostro”.

14.20 – Marek Hamsik ogni anno riceve delle offerte e puntualmente niente cambia: “Resta al Napoli e si conferma sempre più simbolo della squadra”.

14.10 – Campionato Primavera, domani è in calendario Inter-Napoli a Sesto San Giovanni.

13.40 – Fabio Quagliarella offre ottime garanzie sia tecniche che fisiche e continua a segnare molto, il Napoli dovrebbe pensarci: andrà presto in scadenza.

13.10 – Lesione alla coscia per Edin Dzeko, che rischia di saltare Juventus-Roma del prossimo 22 dicembre.

12.50 – Giandomenico Mesto a Radio Marte afferma: “Nel 2013 il Napoli era la squadra materasso del girone e finimmo a 12 punti. Incredibile essere eliminati così. Ora la squadra ha maggiore esperienza e si trova in una situazione migliore per affrontare le grandi sfide internazionali”.

12.20 – Marte De Roon, centrocampista dell’Atalanta, parla della sfida col Napoli di lunedì prossimo a Tuttosport: “Finirà come con l’Inter, spero. Sono certo che ce la faremo a vincere, per 2-1 o 1-0 magari, contro un avversario che ci presserà molto”.

11.50 – Simone Verdi, attaccante del Napoli, potrebbe tornare a disposizione di Ancelotti per fine dicembre. Finora l’ex Bologna ha subìto diversi infortuni che lo hanno condizionato in questo inizio stagionale.

11.25

11.00 – Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, è tornato a parlare ai microfoni di Sky Sport soffermandosi su Ancelotti e sulla situazione in Champions.

10.30 – Marten De Roon, centrocampista dell’Atalanta, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Tuttosport: “Col Napoli speriamo finisca come contro l’Inter. Mi aspetto una squadra aperta che prova con il pressing a darci fastidio. Noi in casa vogliamo dare il massimo. Pronostico? Vinciamo 2-1, o magari 1-0! Sono convinto che possiamo farcela”.

10.10 – Il Napoli tornerà in campo lunedì sera a Bergamo contro l’Atalanta, sfida valida per la quattordicesima giornata di Serie A. Le probabili formazioni di Atalanta-Napoli.

9.20 – Roberto Donadoni, ex allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport” parlando dei suoi trascorsi sulla panchina degli azzurri: “È stata una tappa significativa, spiace solo per il poco tempo avuto a disposizione. Non sono riuscito a dimostrare ciò che avrei voluto. Sarebbe servita più pazienza, ma nessuna polemica. De Laurentiis è sempre stato cortese nei miei confronti, tra noi c’è un rapporto schietto. Il valore di Carlo è indiscutibile, la qualità del suo lavoro non mi stupisce. Tra la mia avventura e la sua ci sono tante differenze, si tratta di periodi e squadre diverse. Quella di oggi è molto forte, lo sta dimostrando sia in Champions sia in Serie A, anche se la Juve resta superiore a tutte. E poi Ancelotti è una certezza. Come punti non sarà facile far meglio della gestione precedente, ma la strada è giusta. Sta sviluppando un certo progetto in vari modi, questa è la differenza con Sarri. La proprietà voleva qualcosa di diverso, altrimenti non avrebbe cambiato”.

8.30La rassegna stampa di oggi 30 novembre: le prime pagine dei principali quotidiani sportivi.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!