Home Calciomercato Napoli Castagne al Napoli? Le dichiarazioni sibilline del difensore belga

Castagne al Napoli? Le dichiarazioni sibilline del difensore belga

CONDIVIDI

Il futuro di Castagne potrebbe non essere a Bergamo già dalla prossima stagione. Il forte incursore belga ha rilasciato un intervista a La Derniere Heure

Napoli Castagne
Timothy Castagne (Getty Images)

Sarà un’estate caldissima per Timothy Castagne. Il difensore dell’Atalanta è già da un anno un obiettivo concreto del Napoli e la prossima sessione di calciomercato potrebbe essere quella giusta per vederlo finalmente vestire la maglia azzurra. Un’ipotesi che evidentemente non dispiace per nulla al 24enne belga, che in una intervista concessa a ‘La Derniere Heure’ ha lasciato intendere chiaramente che il suo futuro a Bergamo è tutt’altro che scontato.

“Adesso sto pensando soltanto a finire bene questa stagione, poi penserò all’Europeo – ha detto Castagne alla testata belga – Poi vedremo cosa mi riserverà il futuro. Se restiamo in Champions non mi dispiacerebbe continuare all’Atalanta, ma per ora non so neppure quali club potranno cercarmi questa estate. Vedremo cosa accadrà”. Preferenze ben definite, per Castagne, e fra queste c’è anche il Napoli: “La Premier League è un campionato che mi affascina, da sempre, ma se dovessero contattarmi Inter o Napoli sarebbe bello. Sono davvero due grandi squadre, mi piacerebbe molto”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, da De Paul a Castagne: alcune idee per ripartire

Un’idea per l’estate, ma la concorrenza non manca

Castagne Napoli
Castagne (Getty Images)

Timothy Castagne in queste 3 stagioni con l’Atalanta ha avuto una crescita esponenziale. Arrivato nel 2017, quando aveva soltanto 22 anni, l’esterno ambidestro classe 1995 è cresciuto tantissimo ed è diventato un co-titolare insieme ad Hateboer e Gosens. Ottime prestazioni, in 3 stagioni 60 presenze condite anche da 5 reti. Una carriera in ascesa, quella del fluidificante belga, che ha conquistato anche la Nazionale ed ha attratto su di sé l’interesse di tante squadre soprattutto in Premier League e in Serie A.

Fra queste c’è il Napoli, che la scorsa estate è sembrato davvero molto vicino ad assicurarsi le prestazioni di Castagne. Ma sembra esserci anche la concorrenza dell’Inter: a Conte piace per la capacità di giocare indifferentemente su entrambe le fasce e per la propulsione offensiva. Più fluidificante che terzino puro. E questo, per una squadra che gioca col 3-5-2, è sicuramente un punto di forza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, da Kumbulla a Castagne: nasce la squadra del futuro

Castagne al Napoli, l’ingaggio e il valore di mercato

Castagne Napoli
Castagne (Getty Images)

Nato ad Arlon, in Belgio, il 5 dicembre del 1995, al momento Timothy Castagne ha un valore di mercato che al momento si assesta intorno ai 20 milioni di euro. L’Atalanta farebbe una bella plusvalenza, visto che l’ha comprato dal Genk per soli 6 milioni nel 2017. L’ingaggio attuale del belga è intorno ai 500mila euro l’anno ed è in scadenza nel 2021, anche se negli ultimi mesi si parlava di un prolungamento a cifre triplicate. Forse l’unica speranza, per il ds Zamagna, di trattenere un calciatore ancora molto giovane che il prossimo anno andrà in scadenza contrattuale. Di sicuro se la Dea vorrà mantenere il suo gioiellino gli dovrà offrire un ulteriore rinnovo di contratto. Non sarà facile mantenere un calciatore che ha così tanto mercato, ma ora l’Atalanta può sicuramente permetterselo.