Napoli, da Mertens a Ghoulam: i 9 contratti in scadenza

0
507

Da Dries Mertens a Faouzi Ghoulam, il Napoli presenta quasi una formazione titolare di calciatori dai contratti in scadenza: i giocatori verso l’addio e chi pensa al rinnovo.

mertens contratto scadenza napoli
Mertens e Insigne (GettyImages)

E’ quasi tutto pronto per la nuova stagione. Il Napoli domenica sera scenderà in campo contro il Venezia per la prima giornata di Serie A e farà il suo debutto stagionale. In questi mesi si è parlato molto della rosa partenopea, poiché doveva essere snellita e limata fino a 23 calciatori: il numero ideale per mister Spalletti.

Qualche cessione è arrivata, ma altri giocatori considerati esuberi sono rimasti e forse saranno a disposizione del nuovo allenatore azzurro. Tra questi, figurano alcuni calciatori pronti a lasciare la società al termine dell’anno calcistico, poiché il loro rapporto terminerà a giugno 2022. E di aria di rinnovo non vi è traccia. La rosa del Napoli presenta ben 9 contratti in scadenza, tra cui anche l’ultimo acquisto Juan Jesus, ingaggiato per una sola stagione. Ecco quali sono le prospettive di ciascun tesserato, al termine della propria esperienza in azzurro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Perché Insigne non può avere lo stesso ingaggio di Mertens

Napoli, non solo il capitano: anche Mertens, Ospina e Ghoulam contratti in scadenza

contratti scadenza napoli
Ghoulam e Mertens (GettyImages)

Dal portiere agli attaccanti. C’è quasi una formazione intera di contratti in scadenza e il Napoli dovrà risolvere questa situazione ambigua il prima possibile. Innanzitutto, c’è la questione rinnovo di Lorenzo Insigne. Il capitano azzurro chiede un ingaggio più alto di quello attuale e l’accordo con il club non è ancora arrivato, mentre la tifoseria spinge e chiede uno sforzo economico maggiore da parte del presidente e dei suoi collaboratori. Il mantra è uno: Lorenzo deve restare.

Poi, ci sono tanti casi da valutare nel corso dell’anno. Tra tutti quelli di Dries Mertens e Faouzi Ghoulam. Mentre il belga ha rinnovato la scorsa estate per due anni e per ora non ha fretta di sedersi a tavolino con la dirigenza, il terzino algerino ha bisogno di ritrovare fiducia in campo e magari conquistare la possibilità di prolungare il rapporto con la società. Tutto dipenderà dalle loro performance e dall’apporto che daranno alla squadra.

Ma anche David Ospina, ha il contratto in scadenza al 2022. Per il portiere colombiano potrebbe non arrivare nessun prolungamento e molto probabilmente potrà liberarsi a parametro zero, dopo aver duellato per l’ennesima volta con Alex Meret durante la stagione che tra poco avrà inizio.

Esuberi in scadenza

Ma la lista dei contratti in scadenza è ancora molto lunga. Infatti, anche Kevin Malcuit, Filippo Costa, Zinedine Machach e Adam Ounas termineranno i loro rapporti con la società partenopea a giugno 2022. Ad inizio estate erano tutti e quattro sul piede di partenza, ma al momento non sono stati fatti passi avanti per la cessione dei loro cartellini.

Infine, il nono calciatore di questo elenco è Juan Jesus, appena ingaggiato dalla formazione partenopea come quarto centrale di difesa. Un anno di contratto e poi si vedrà. Dunque, un portiere, quattro difensori, un centrocampista e tre attaccanti potrebbero lasciare a parametro zero il Napoli il prossimo giugno 2022.