Napoli-Juve, Allegri perde un titolare: come cambia la formazione

0
295

Massimiliano Allegri perde un titolare per infortunio: come cambia la formazione per Napoli-Juve

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (GettyImages)

Napoli-Juve sarà caratterizzata da numerose assenze, da una parte e dall’altra. La squadra azzurra dovrà fare a meno di Dries Mertens, Diego Demme, Stanislav Lobotka, Alex Meret e probabilmente anche Piotr Zielinski, mai utilizzato in Nazionale a causa di un infortunio che si trascina da settimane.

Di certo Massimiliano Allegri non può sorridere visto che l’infermeria conta già tre indisponibili: Arthur, Ramsey e Kaio Jorge. Ma nell’ultima ora se n’è aggiunta un’altra. Infatti, stando a quanto pubblicato dal sito ufficiale bianconero, per Napoli-Juve mancherà un titolare nella formazione bianconera. Ecco come cambierà l’undici di Allegri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Politano, Lozano o… ? Spalletti cerca l’assetto anti Juve: le opzioni

Napoli-Juve, Chiesa assente: la formazione di Allegri

Federico Chiesa
Federico Chiesa (GettyImages)

Il portale ufficiale della Juventus ha pubblicato l’esito degli esami strumentali di Federico Chiesa effettuali al J-Medical. Il giocatore è rientrato dal ritiro della Nazionale con qualche acciacco fisico, ma la risonanza magnetica è risultata negativa. Tuttavia, calciatore e staff hanno optato per evitare la trasferta e quindi Allegri non utilizzerà Chiesa contro gli azzurri.

Per Napoli-Juve, il mister livornese potrebbe optare per una formazione con la difesa a tre o continuare con una linea a quattro. In quest’ultimo caso è possibile vedere sin dall’inizio Cuadrado a destra, De Ligt e Chiellini centrali e De Sciglio a sinistra; il centrocampo potrebbe essere formato da Locatelli e Rabiot, con Bernardeschi e Kulusevski esterni; infine, in attacco Kean e Morata: scelte praticamente obbligate viste le assenze di Chiesa e Kaio Jorge.