“Rimarrete soli”: tifosi azzurri delusi. E’ già polemica per Napoli-Cagliari

0
335

Scatta la polemica dei tifosi del Napoli per la partita contro il Cagliari: il costo dei biglietti fa infuriare i sostenitori azzurri.

I tifosi del Napoli allo stadio
I tifosi del Napoli allo stadio (GettyImages)

A seguito del pareggio contro il Leicester, la società partenopea deve far fronte alle critiche dei propri sostenitori, delusi e sorpresi dall’ultima comunicazione ufficiale. Il Napoli ha comunicato i prezzi dei biglietti per la sfida contro il Cagliari, in programma al Maradona il 26 settembre alle ore 20.45, ma i tifosi anziché accogliere con entusiasmo la notizia hanno puntato il dito contro le scelte della dirigenza.

Ancora una volta nel mirino finiscono i costi dei ticket, così come per il big match contro la Juventus. Il confronto tra la partita contro i bianconeri e quella con i sardi non regge. Ma resta alto il costo dei posti a sedere nelle Curve e nei Distinti, settori che prima della pandemia erano decisamente più accessibili in termini economici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> DAZN, che figura con Amazon Prime: ora entra in gioco anche la politica

Napoli-Cagliari, biglietti costosi: tifosi furiosi sui social

Tifosi del Napoli in Curva
I tifosi del Napoli (GettyImages)

Per la partita contro i rossoblu di Mazzarri, il club azzurro ha diramato il costo ufficiale dei biglietti in vendita da quest’oggi. Le due Curve a 25 euro; Distinti a 50 euro, Tribuna Nisida a 70 euro; Tribuna Posillipo a 90 euro; Tribuna Family per adulti € 15,00, mentre il costo sarà di € 5,00 per gli under 12.

Al di là delle critiche sul prezzo dei biglietti di Napoli-Cagliari, i tifosi hanno posto l’attenzione sulla gestione dei voucher. Un fan, per esempio, sostiene che con il suo abbonamento 2019-20 avrebbe avuto diritto a sei partite, mentre con il coupon e i prezzi attuali riuscirà a vedere solo tre sfide al Maradona. “Nessun riguardo verso i tifosi che hanno pagato in soldi veri due anni fa – scrive un altro vecchio abbonato – Il Napoli è una società che va contro i suoi stessi interessi“.

 

Ovviamente, fa rumore anche il costo dei biglietti per il settore “Distinti“, decisamente elevato rispetto a quanto si sarebbero aspettati i supporter azzurri in vista di una gara che non è considerabile di cartello. “Rimarrete sempre più soli” scrive su Twitter un utente.