Napoli, coperta corta in un reparto: Spalletti ha gli uomini contati

0
427

Scatta l’emergenza in un reparto, Luciano Spalletti ha gli uomini contati per la prossima sfida del Napoli in Europa League.

Luciano Spalletti, allenatore Napoli
Luciano Spalletti (GettyImages)

Nuovo infortunio in casa Napoli, nel momento in cui Spalletti ritrova diversi calciatori indisponibili per settimane. In questa settimana che anticipa la sfida contro il Torino valida per l’ottava giornata di campionato, sono ben due i calciatori che hanno accusato problemi fisici. Il primo è stato Andrea Petagna, il quale è rientrato in gruppo dopo qualche giorno di riposo. Bulldozer non sarà impiegato per il match contro i granata e difficilmente sarà rischiato in Europa League.

Ma proprio per la gara contro il Legia Varsavia, fondamentale per il passaggio del turno, Spalletti perde anche Kostas Manolas. Il difensore greco si è fermato in allenamento a causa di un trauma contusivo alla caviglia destra e per circa una o due settimane non potrà scendere in campo. Un grosso problema per il Napoli, considerando altre indisponibilità nel reparto arretrato. Spalletti ha gli uomini contati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Basta panchina”: Mertens parla chiaro – VIDEO

Scatta l’emergenza per Napoli-Legia: scelte obbligate per Spalletti

Kostas Manolas
Kostas Manolas (GettyImages)

In vista del prossimo match di Europa League, Luciano Spalletti ha scelte obbligate in difesa e probabilmente anche in attacco. Infatti, per la linea a quattro del reparto arretrato non potrà fare a meno dei titolarissimi Koulibaly e Di Lorenzo. A completare il pacchetto ci saranno Rrahmani centrale ed uno tra Zanoli e Juan Jesus sulla fascia sinistra. Solo cinque uomini per quattro posti. Malcuit è out; anche Manolas è infortunato e nelle prossime ore si avranno maggiori dettagli sul rientro; infine, Mario Rui è squalificato per la sfida contro il Legia. Ovviamente, Ghoulam non viene considerato a causa della sua assenza in lista UEFA. Il terzino algerino sta recuperando dalla rottura dei legamenti, ma ancora non può scendere in campo e offrire il proprio contributo in campionato.

Dunque, Spalletti ha gli uomini contati in difesa per la sfida di Europa League Napoli-Legia Varsavia ed il problema simile si riproporrà anche in attacco. Infatti, senza Petagna, Osimhen sarà il centravanti favorito a giocare dal primo minuto. Mertens può essere un’alternativa come falso nueve o può giocare dietro il nigeriano per far rifiatare eventualmente Zielinski.