Juan Jesus salta Milan-Napoli? Spalletti ha una sola soluzione a disposizione

0
614

E’ emergenza in difesa per Milan-Napoli: Juan Jesus rischia di saltare la partita? Spalletti ha una sola soluzione a disposizione

Juan Jesus, difensore Napoli
Juan Jesus, difensore Napoli (LaPresse)

Per lo scontro diretto a San Siro non cambia lo scenario: è sempre emergenza. Mentre qualche giorno fa l’emergenza numerica sembrava concentrarsi soprattutto in attacco, ora il reparto difensivo è in affanno. Kalidou Koulibaly non riuscirà a recuperare la condizione ideale per rientrare tra i convocati e giocare Milan-Napoli. La sua assenza sta pesando tantissimo e i numeri confermano le enormi difficoltà della formazione azzurra quando manca il “comandante”.

Anche Kostas Manolas non ci sarà. Il greco è partito a sorpresa per la Grecia per motivi personali. Già relegato alla panchina con Spalletti, l’ex Roma sembra ormai voler lasciare la città per ritornare in patria e vivere una nuova esperienza calcistica. Infine, notizia lanciata dalla Gazzetta dello Sport, nell’allenamento di ieri non si è allenato con i compagni Juan Jesus: a rischio per Milan-Napoli?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, assalto al mercato: la dirigenza valuta due profili

Milan-Napoli, Juan Jesus out? Le novità

Juan Jesus
Juan Jesus (LaPresse)

Il brasiliano è diventata una pedina fondamentale da quando Koulibaly si è infortunato. Inoltre, l’ex Inter e Roma è un vero e proprio jolly per Spalletti. Juan Jesus può giocare centrale, ma anche terzino sulla fascia sinistra, motivo per il quale è stato acquistato l’estate scorsa.

Secondo la Gazzetta dello Sport, il calciatore sudamericano non si è allenato ieri con i compagni a Castel Volturno: Juan Jesus avrebbe chiesto un giorno di riposo per motivi personali. E così, scatta l’emergenza, ma soprattutto l’ansia nei tifosi. Se JJ non dovesse recuperare le energie necessarie per Milan-Napoli, chi affiancherà Rrahmani in difesa? L’unica soluzione possibile per Spalletti è spostare Di Lorenzo centrale e lanciare dal primo minuto Malcuit sulla fascia destra.

Nel frattempo, Mario Rui deve recuperare dall’affaticamento e solo nelle prossime ore si potrà sapere qualcosa in più sulle sue condizioni. In effetti, anche il portoghese rischia di saltare il match e in quel caso sarà necessario inserire dal primo minuto uno tra Zanoli o Ghoulam sulla fascia mancina. Insomma, Spalletti ha gli uomini contati per Milan-Napoli. Una partita che potrebbe essere decisiva per le sorti della stagione azzurra.