Napoli, Spalletti sorride: “La prossima settimana può allenarsi con noi”

0
743

Conferenza stampa alla vigilia di Venezia-Napoli per Luciano Spalletti: pronto un importante recupero in vista dei tanti impegni ravvicinati.

Ounas Napoli Spalletti
Ounas possibile escluso dalla lista UEFA del Napoli (LaPresse)

Manca sempre meno al ritorno in campo del Napoli, di scena sull’ostico campo del Venezia: all’andata finì 2-0 al ‘Maradona’, con le reti di Insigne ed Elmas ad esorcizzare la paura generata dall’espulsione nel primo tempo di Osimhen, reo di aver inferto un colpo proibito ad Heymans. Consueta conferenza stampa della vigilia per Luciano Spalletti che, come da prassi, ha offerto diversi spunti su cui discutere: uno dei focus è la situazione infortuni, alimentata dal recente ko di Lozano che si è lussato la spalla destra durante Messico-Panama.

Sembra invece allontanarsi dall’infermeria Adam Ounas, reduce da qualche complicazione di natura cardiaca successiva alla positività al Covid-19 riscontrata con l’Algeria in Coppa d’Africa, competizione in cui non ha potuto disputare neanche un minuto nella disastrosa fase a gironi dei campioni uscenti, subito eliminati. Spalletti ha annunciato l’ormai imminente recupero dell’ex Crotone, pronto a rientrare nelle rotazioni offensive per il tour de force che attende gli azzurri: “Nel caso di Lozano, prima di parlare di tempistiche, dobbiamo aspettare gli accertamenti. Ounas invece si sta allenando e dalla prossima settimana può rientrare in gruppo per allenarsi con noi.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, è il momento decisivo: il calendario non lascia scampo

Spalletti sprona il Napoli: “Costruiti per vincere sempre”

Napoli Luciano Spalletti sorride
Luciano Spalletti, tecnico del Napoli (LaPresse)

Febbraio sarà un mese determinante per le sorti del Napoli, chiamato a rispondere presente sia in campionato che in Europa League: “Ci sono dei momenti, tipo la tempesta perfetta, che si presentano come difficili ma che per noi non devono cambiare niente. Dobbiamo fare il Napoli, siamo una squadra costruita per vincere ogni partita. Sarebbe fondamentale avere un certo numero di giocatori a disposizione, sottolineare che si gioca sempre ormai è una banalità. Bisogna scendere in campo con la felicità di sempre, per provare a vincerle tutte.