Rinnovo Mertens, la rivelazione di ADL: quando potrebbe arrivare la firma

0
463

La rivelazione di Aurelio De Laurentiis sull’accordo con Dries Mertens: quando arriverà la firma sul nuovo contratto. 

Serviva un KO doloroso per scuotere Aurelio De Laurentiis e avvicinarsi di prepotenza alla squadra, almeno dal punto di vista mediatico. Prima la visita a Castel Volturno, poi l’incontro a casa di Dries Mertens, infine la cena di gruppo, trascorsa con toni sereni.

Dries Mertens: l'annuncio sul rinnovo
Dries Mertens: l’annuncio sul rinnovo (laPresse)

Il presidente del Napoli si è scusato con i tifosi per la terribile prestazione offerta ad Empoli, con i calciatori piegati sulle gambe e moralmente spenti. Quasi come se non ci credessero più al sogno scudetto, andato in fumo probabilmente già al Maradona contro la Roma. Tuttavia, i fan arrivati in massa in Toscana ci credevano eccome. Ed è stato imbarazzante vedere gli ultimi minuti al Castellani.

Così, De Laurentiis prova a raccogliere i pezzi del coccio andati in frantumi, ripartendo dal pezzo più pregiato della rosa: il miglior marcatore della storia del club. L’annuncio alla radio ufficiale infiamma la piazza.

Rinnovo Mertens, De Laurentiis confessa: “Sarà Dries a decidere quando firmare”

Mertens, tra rinnovo e addio: l'annuncio di De Laurentiis
Mertens, tra rinnovo e addio: l’annuncio di De Laurentiis (LaPresse)

Prima della cena di squadra, il presidente della società azzurra ha avuto modo di chiacchierare con Mertens a casa del belga. Un’occasione innanzitutto per parlare dell’umore della squadra e del momentaccio in campionato. Ma soprattutto, il primo vero approccio con il calciatore per porre le basi sul nuovo contratto.

Dries Mertens è in scadenza e a giugno terminerà il rapporto lavorativo con il Napoli. Fino ad oggi, il club ha taciuto quando è stato possibile. In realtà, già una prima spinta verso il rinnovo l’ha data Spalletti dopo la partita contro l’Empoli, confessando che aveva dato il suo ok per prolungare il contratto del numero 14. A distanza di pochi giorni, De Laurentiis ha finalmente rotto il silenzio e ha annunciato a Radio Kiss Kiss Napoli: “Ho parlato con Dries e gli ho detto che ha un’opzione per un altro anno. Stabilirà lui quando vederci, magari a fine campionato – suggerisce il patron azzurro – Se vuole restare in questa città noi ci siamo“.

Apertura totale da parte di Aurelio De Laurentiis, che ha poi aggiunto: “Dries è innamorato dello stile di vita che c’è a Napoli. Ha lasciato il segno con i suoi gol. Non ci dovrebbero essere problemi per il rinnovo – sostiene il presidente del Napoli, per poi mettere le mani avanti – Ma nella vita mai dire mai…“. La palla ora passa al belga. A fine campionato la firma o l’addio definitivo.