Il Napoli scopre gli avversari di Champions: ora è ufficiale

0
1542

Il Napoli torna in Champions League e scopre ufficialmente i suoi avversari nel torneo: sarà un cammino in salita per Spalletti! 

Il Napoli ha centrato il pass per la Champions League in netto anticipo. Un risultato mai messo in discussione realmente, visto che la squadra ha lottato fino a quattro giornate dalla fine del campionato per vincere lo Scudetto.

Le fasce del sorteggio di Champions League 2022-23
Champions League, ritorna il Napoli (LaPresse)

Al primo anno, Spalletti riesce nella missione richiesta dal presidente De Laurentiis: riportare gli azzurri nel torneo più importante. L’ultima partecipazione è stata caratterizzata da una buona fase a gironi e un’uscita di scena agli ottavi di finale contro il Barcellona, nella doppia sfida smezzata tra febbraio e agosto 2020 a causa della pandemia. Per qualche tifoso – e forse anche per Gattuso – c’è il rammarico di non aver disputato quella gara di ritorno dopo il pareggio casalingo. Il club bluagrana non faceva così paura.

All’epoca dei sorteggi dei gironi, il Napoli ebbe la fortuna di qualificarsi in Champions League con un buon punteggio nel ranking. Di fatto, Ancelotti e i suoi ragazzi parteciparono al torneo come squadra di seconda fascia, assieme a Real Madrid, Atletico Madrid, Borussia e altre big. Questa volta, il discorso sarà completamente diverso e il cammino potrebbe essere molto più difficile.

Napoli in Champions: dall’incubo Barcellona alla prima fascia, chi saranno gli avversari

Callejon, Milik e Allan: i calciatori dell'ultimo Napoli in Champions
Callejon, Milik e Allan: i calciatori dell’ultimo Napoli in Champions (LaPresse)

In questo finale di stagione, si stanno decidendo i verdetti di tantissimi campionati in Europa. Finalmente, il quadro delle fasce dei sorteggi di Champions League sono più chiari ed il Napoli ha scoperto ufficialmente in quale pot sarà inserito. La formazione azzurra sarà sorteggiata nella terza fascia, con Borussia Dortmund, Salisburgo, Bayer Leverkusen, Sporting Lisbona e Shakhtar Donetsk. Manca ancora l’ufficialità per gli ultimi due club che completano la lista: uno di questi potrebbe essere l’Inter o il Milan, a seconda di chi non vincerà lo Scudetto.

Dunque, con ogni probabilità, il girone del Napoli non sarà affatto semplice. In prima fascia ci sono tutti i vincitori dei principali campionati europei, tra cui Real Madrid, PSG e Bayern Monaco. In seconda fascia il pericolo principale arriverà dall’Inghilterra, che presenterà squadre di altissimo rango: Chelsea, Arsenal e Tottenham si stanno ancora giocando la qualificazione. Sempre nel secondo pot, figura anche il Barcellona, avversario che nelle ultime tre stagioni ha eliminato gli azzurri due volte tra Champions League ed Europa League. Il pericolo è dietro l’angolo: anche Atletico Madrid e Siviglia sono da evitare.

Le fasce della Champions League 2022-23

Prima fascia: 

  1. Vincitore Europa League (Eintracht Francoforte o Rangers)
  2. Bayern Monaco
  3. PSG
  4. Real Madrid
  5. Porto

Seconda fascia: 

  1. Barcellona
  2. Juventus
  3. Atletico Madrid
  4. Siviglia
  5. Lipsia
  6. Terzo posto in Premier League
  7. Quarto posto in Premier League

Terza fascia:

  1. Borussia Dortmund
  2. Salisburgo
  3. Shakhtar Donetsk
  4. Napoli
  5. Sporting
  6. Bayer Leverkusen

Quarta fascia: 

  1. Celtic