Calciomercato Napoli, l’attaccante resta: la confessione spiazza i tifosi

0
363

L’addio di Insigne apre nuovi scenari per l’attacco del Napoli: la confessione del calciatore spiazza i tifosi azzurri. 

Lorenzo Insigne ha già salutato i suoi compagni di squadra e partirà per il Canada; Dries Mertens deve ancora rinnovare il contratto, anche se i presupposti sembrano essere positivi, soprattutto dopo l’incontro tra De Laurentiis e Ciro, pochi giorni dopo la disfatta di Empoli; il futuro di Lozano resta in dubbio; Osimhen è nel mirino dei migliori club europei; Petagna potrebbe definitivamente lasciare l’azzurro dopo un anno di panchine.

Osimhen, Lozano e Mertens
Osimhen, Lozano e Mertens (LaPresse)

L’attacco del Napoli potrebbe subire grosse variazioni entro il termine del calciomercato estivo e il ds Giuntoli è a lavoro per cercare le migliori soluzioni. Sicuramente, i tifosi azzurri accoglieranno un nuovo attaccante che andrà a posizionarsi sulla fascia sinistra e raccoglierà l’eredità di Lorenzo Insigne. Kvaratskhelia è il primo acquisto della prossima stagione, ufficializzato dallo stesso presidente a seguito della sconfitta contro l’Empoli.

Ma il Napoli sarebbe molto interessato anche ad un attaccante di Serie A, di nazionalità spagnola e tecnicamente molto valido: la confessione del calciatore sorprende i tifosi azzurri.

Napoli, senti Deulofeu: “Vi svelo il mio futuro”

Gerard Deulofeu
Gerard Deulofeu, attaccante Udinese (LaPresse)

Già dallo scorso anno, il club azzurro ha mostrato un certo interesse nei confronti dell’attaccante scuola Barcellona. Gerard Deulofeu è stato una bella sorpresa di questo campionato di Serie A: ha chiuso la stagione con 13 gol. Veloce, bravo del dribblare gli avversari come i birilli, intelligente tecnicamente. Le qualità non mancano e gli occhi di tanti dirigenti sono puntati sul classe 1994.

Il Napoli sarebbe tentato ad affondare il colpo su Deulofeu, ma prima dovrà liberare uno slot e lasciar partire uno dei suoi attaccanti. Nel frattempo, lo stesso calciatore dell’Udinese ha voluto chiarire alcuni aspetti sul suo futuro. Sono giorni che si parla di interessamenti di diversi club sul suo conto, e Gerard ha messo un punto sulla sua situazione personale attraverso un’intervista rilasciata al Mundo Deportivo: “Sto bene all’Udinese. E’ una società ben organizzata e ha una struttura importante – ha svelato l’attaccante bianconero – Mi sento molto apprezzato dai tifosi. Il mio futuro? So che ho ancora due anni di contratto con il club e mi trovo molto bene a Udine“.

Dunque, Deulofeu non si sbilancia troppo, ma le dichiarazioni fanno pensare tutto tranne che ad un addio. Il calciatore sta bene in Friuli e non avrebbe intenzione di cambiare aria. Almeno per ora.