Insigne in dolce compagnia a Toronto: chi c’era alla presentazione – FOTO

0
529

Insigne e la sua famiglia non erano solo alla presentazione ai tifosi canadesi: ecco chi ha accompagnato l’ex attaccante del Napoli.

Lorenzo Insigne non era affatto solo a Toronto durante la presentazione ai suoi nuovi tifosi. L’ex capitano del Napoli è partito con la famiglia, assieme alla moglie Jenny e i suoi figli. Eppure, c’era un’ospite in atteso all’aeroporto, quando l’attaccante è stato accolto calorosamente da gruppi di supporter e italo-canadesi.

Insigne e la foto con i suoi nuovi tifosi del Toronto
Insigne e la foto con i suoi nuovi tifosi del Toronto

Probabilmente Toronto non è stata mai così calda. Sarà una nuova avventura intrigante per il numero 24, che dovrà vedersela in una nuova dimensione e lontano dai riflettori europei. D’altra parte, Insigne non vorrà perdere la Nazionale, quindi dovrà faticare parecchio per convincere il ct a non preferire altri giocatori di leghe più importanti, come la Serie A appunto.

Il nuovo fantasista del Toronto ha ricevuto un’accoglienza particolare e sul palco sono saliti anche un gruppo di supporter napoletani, che hanno insegnato qualche coro in italiano da proporre al BMO Field, la nuova casa di Lorenzo Insigne. Gadget, folklore, striscioni, prime pagine di giornali con la faccia dell’attaccante di Frattamaggiore e anche…il cane!

Lorenzo Insigne, all’aeroporto anche il cane

Il cane di Insigne
Il cane di Insigne

Una volta arrivato all’aeroporto, Insigne ha salutato i primi tifosi arrivati in massa ad accoglierlo e a strappare autografi e foto. Il club canadese ha fatto un enorme sforzo economico per raggiungere l’accordo con il calciatore napoletano e chiaramente si aspettano molto da lui, Campione d’Europa in carica. Non uno qualsiasi.

Per affrontare la nuova avventura, Lorenzo ha scelto il quartiere Yorkville – circondato da grattacieli – nel quale passerà 5 anni e mezzo, rispettando il contratto con il Toronto FC. Inoltre, nella sua lussuosa abitazione, ci sarà anche il cane. Infatti, Insigne e la moglie Jenny hanno portato anche il cucciolo di casa con sé.

Insigne e la calda accoglienza dei canadesi

Lorenzo Insigne firma autografi ai tifosi
Lorenzo Insigne firma autografi ai tifosi

L’ex numero 24 azzurro ha firmato numerosi autografi e si è presentato alla gente con alcune semplici parole: “Sono contento di stare qui, è la prima volta che lascio Napoli. Spero che riuscirò a dare il mio contributo in campo“.

I tifosi napoletani presenti al saluto di Lorenzo hanno insegnato ai canadesi cosa gridare dopo i gol del Magnifico, citando le frasi celebri di Decibel Bellini che pronuncia ogni qualvolta segna un calciatore del Napoli. Spunta anche il coro Un giorno all’improvviso. Insomma, Toronto si dipinge d’azzurro, nonostante il colore del club sia il rosso.

La prima pagina del giornale Lo Specchio, quotidiano canadese per italiani
La prima pagina del giornale Lo Specchio, quotidiano canadese per italiani

Alla presentazione magliette con stampe dedicate ad Insigne e prima pagina del giornale locale per italiani con il saluto all’attaccante. Toronto è pazza del Magnifico.