Napoli, il dietrofront di Lozano: “L’ho deciso con la mia famiglia”

0
429

Incredibile dietrofront di Hirving Lozano, la confessione angosciante del messicano in sala stampa: la decisione con la famiglia. 

Diversi calciatori del Napoli, 14 per la precisione, sono sparsi per tutto il Mondo per disputare le partite con la maglia della Nazionale. In realtà, tra questi, ci sarebbe dovuto essere anche Politano, ma a causa di un infortunio alla caviglia destra ha dovuto rinunciare alle prossime partite di Nations League degli Azzurri.

lozano
L’attaccante del Napoli Hirving Lozano (Foto LaPresse)

Tra i convocati dai propri commissari tecnici spunta anche Hirving Lozano, vittima di problemi fisici in questo inizio di stagione. Avrebbe potuto giocare contro il Milan a San Siro, aveva recuperato la condizione, ma Spalletti e Domenichini hanno deciso di puntare prima su Politano – in gran forma – e poi su Zerbin.

Per questa scelta tecnica, l’attaccante messicano ha mostrato frustrazione al termine della gara. Tant’è che è sgattaiolato negli spogliatoi al triplice fischio, senza nemmeno salutare il vice-allenatore.

Intanto, spunta una nuova incredibile rivelazione: Lozano avrebbe voluto ritirarsi, ma la famiglia è stata decisiva ed è riuscito a convincere il giocatore del Napoli.

Lozano sul ritiro dalla Nazionale: “Ci ho pensato”

Lozano e la sconvolgente dichiarazione in conferenza stampa
Lozano e la sconvolgente dichiarazione in conferenza stampa (LaPresse)

Dal ritiro della Nazionale messicana, Chucky ha rivelato le sue condizioni fisiche, ma anche mentali. In effetti, l’ultimo anno è stato molto travagliato per l’attaccante del Napoli a causa di un grave infortunio ed una lenta ripresa.

Infatti, durante una delle gare dell’estate scorsa, prima del ritiro con il club azzurro, Lozano è stato vittima di un problema al collo e all’occhio. Addirittura ha rischiato di perdere la vista e di restare paralizzato. Non è stato facile ritornare in campo e soprattutto, non è stato facile tornare a vestire la maglia della Nazionale.

L’amore della famiglia e, forse anche del popolo messicano, sono riusciti a fargli cambiare idea. Così, nel giorno dedicata alla stampa, Lozano ha parlato ai giornalisti messicani e ha rivelato: “Sì, ho pensato di ritirarmi dalla Nazionale. L’infortunio all’occhio è stato molto grave, ho passato di tutto ma ho parlato con la mia famiglia e mi hanno convinto a restare“.

Chucky manda un messaggio a Spalletti

Chucky Lozano sulle sue condizioni fisiche
Chucky Lozano sulle sue condizioni fisiche (LaPresse)

Chucky ha anche assicurato i tifosi messicani sulle sue condizioni fisiche: “Ho subito un infortunio di recente che mi ha impedito di scendere in campo, ma la verità è che ora sto bene“. Un appello a distanza anche per Luciano Spalletti.

Intanto, il Messico si prepara per le ultime gare prima del Mondiale in Qatar. Lozano sarà protagonista assoluto in Coppa del Mondo e vorrà arrivarci nel miglior stato fisico e mentale possibile.

Perù e Colombia saranno i prossimi avversari del Tricolore, che avrà poi modo di affrontare Iraq e Svezia a ridosso del Mondiale. Nel girone, invece, Lozano dovrà vedersela contro l’Argentina di Messi, la Polonia di Zielinski e l’Arabia Saudita.