Home Napoli Rewind - Tutte le notizie di Oggi Rewind News 5 dicembre – Rinnovo Zielinski, oggi nuovo incontro

Rewind News 5 dicembre – Rinnovo Zielinski, oggi nuovo incontro

ultime notizie napoli
Rewind NapoliCalcioLive.com

19.00 – Napoli, seduta in vista del Frosinone: il report

18.00 – Calciomercato Napoli, gli azzurri sposano la linea verde: i nomi nel mirino

17.00Napoli, verso il campo un numero presente una volta sola dal 2014-15?

15.15 – Secondo la radio ufficiale del club azzurro, Alex Meret sarebbe pronto ad esordire dal primo minuto contro il Frosinone dopo l’infortunio che lo ha allontanato dai campi di gioco da luglio.

14.55 – UFFICIALE: La Lega di Serie A ha comunicato che la Supercoppa Italiana 2018 si giocherà il 16 gennaio 2019 al King Abdullah Sports City Stadium di Gedda. L’inizio del match sarà  alle 20.30 ora locale, le 18.30 in Italia.

14.50La coppia d’attacco contro il Frosinone potrebbe essere composta da Mertens e Milik.

14.30 – Christian Maggio ha parlato del Napoli in diretta a Radio CRC Targato Italia: “Napoli è stata una pagina lunga, 10 anni non si dimenticano facilmente. Poteva finire in bellezza, ma così non è stato purtroppo. Sarri? Non so perché non me l’ha concessa quella giornata, non ci ho più parlato. Dopo la partita mi sono goduto quel bel giro di campo. L’importante è l’affetto dei tifosi. Essere stato anche capitano è stato un onore. Per essere un leader non bisogna avere la fascia. Io viaggiavo sottobanco per aiutare chi era in quel momento in difficoltà. Il Napoli ha fatto buoni acquisti. Fabian Ruiz è in grande spolvero. Verdi meno per qualche problemino fisico. C’è una rosa più ampia. Scudetto perso in albergo? Io penso che sono state chiacchiere fuori dal comune. La partita l’abbiamo vista e commentata, ma credo sia stata una giornata storta. È stata montata un po’ troppo la cosa. È normale che quando vedi certi episodi lì per lì commenti, ma è finita lì. È stata una giornata storta ed è andata così. Il Napoli ci crede quest’anno? Io sono convinto che il Napoli debba crederci sempre. Malcuit mi dicono che sia un bravissimo ragazzo e simpatico. Quelle poche uscite che ha fatto si sono viste belle qualità. Gol al Palermo? Sì fu bellissimo. Poi quel periodo le vincevamo tutte nel finale”.

14.10 – Altri scatti dall’account Instagram del Napoli per il nuovo calendario:

13.55 – Gli agenti di Zielinski avrebbero rivelato al giornalista Raffaele Auriemma che oggi ci sarà un incontro per il rinnovo, ma c’è ancora distanza sulla clausola rescissoria. La dirigenza azzurra vorrebbe fissare il prezzo a 120 milioni, l’entourage del polacco vota per i 70.

13.45 – L’agente di Hysaj polemico contro la stampa napoletana: “Lo reputano scarso, poi magari va al Chelsea e si ricredono“.

13.20 – Ciccio Graziani ha commentato così il gol di Milik contro l’Atalanta: “E’ stato straordinario. Se lo avesse fatto qualcun altro Gazzetta lo avrebbe messo in prima pagina”.

12.50Tonali al Napoli è possibile già a gennaio. Lo ha rivelato Radio Crc.

12.30Lotta tra Juventus e Napoli per Todibo. I bianconeri vorrebbero bruciare tutti sul tempo con una strategia precisa.

11.25 – Arek Milik potrebbe restare a Napoli ancora per parecchie stagioni. Il gol contro l’Atalanta è stato decisivo. Rinnovo in arrivo per lui.

10.30 – Dopo l’entusiasmante vittoria contro l’Atalanta arrivata nei minuti finali, il Napoli scenderà in campo sabato 8 dicembre alle 15 al San Paolo contro il Frosinone. Le probabili formazioni di Napoli-Frosinone.

9.15 – Arrigo Sacchi ha scritto un editoriale sulle pagine de “La Gazzetta dello Sport”: “Il Napoli di Carlo Ancelotti ha vinto una partita importante contro l’Atalanta. Forse il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, tuttavia il 2-1 degli azzurri ravviva il campionato e può dare coraggio e suggerimenti in vista della sfida con il Liverpool. Gli uomini di Gasperini hanno comandato il gioco per 70’ e soltanto negli ultimi minuti il Napoli ha avuto la meglio. Klopp avrà visto la partita: avrà notato che gli azzurri soffrono il pressing e le palle alte e che indietreggiano addirittura fino dentro l’area. Avrà notato anche che il pressing portato dagli azzurri difetta di convinzione, coraggio e organizzazione. Come mai? Il team non sempre è compatto, i difensori non salgono o gli attaccanti non rientrano. Le scalate troppe volte sono in ritardo e con scarsa carica. Un pressing ben attuato darebbe coraggio alla squadra e confonderebbe gli avversari, facendo risparmiare energie e facilitando le ripartenze, riuscendo a tenere i rivali lontani dalle zone pericolose. Ancelotti, grande tecnico, è intelligente: saprà porre rimedio agli errori commessi, altrimenti a Liverpool sarà dura. Il coraggio e il credere nel proprio lavoro migliorano amalgama e autostima. In bocca al lupo”.

08.30 – La rassegna stampa sportiva di oggi 5 dicembre: le prime pagine dei principali quotidiani sportivi.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!