Home Calciomercato Napoli Mercato Napoli, Manchester United su Koulibaly: l’erede a zero euro?

Mercato Napoli, Manchester United su Koulibaly: l’erede a zero euro?

CONDIVIDI

Il Manchester United è su Koulibaly ed è pronto a tornare alla carica per portare tra le sue fila il difensore del Napoli, ma spunta il nome del suo erede

Kalidou Koulibaly resta a Napoli
Kalidou Koulibaly (GettyImages)

Kalidou Koulibaly è reduce da una stagione tutt’altro che spettacolare, al di sotto del suo abituale rendimento e condizionata dagli infortuni. Il giocatore senegalese potrebbe essere tra i possibili calciatori azzurri cedibili durante la prossima sessione di calciomercato. Sulle tracce del difensore centrale c’è una big della Premiere League. Il Manchester United sarebbe su Koulibaly, secondo quanto riportato dalla testata britannica “Daily Mirror”. Già durante il mercato estivo dello scorso anno i Red Devils avevano proposto al Napoli 100 milioni per lui, ma Aurelio De Laurentiis aveva rispedito al mittente la cospicua offerta. Malgrado i sette anni a Napoli con 173 presenze solo in campionato, ora il futuro di Koulibaly è in bilico e l’approdo in Inghilterra sembra essere molto probabile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Chi è Robin Koch: il possibile erede di Koulibaly al Napoli

Koulibaly al Manchester United? C’è l’idea Vertonghen

Vertonghen parametro zero
Vertonghen – Tottenham (Getty Images)

Per portare Koulibaly in Inghilterra, i Red Devils sono disposti a investire una grossa cifra. Su di lui c’è una super clausola rescissoria valida per l’estero (che in realtà è più un gentlemen’s agreement) di 150 milioni di euro, tuttavia, la trattativa potrebbe concludersi con prezzi decisamente più bassi. De Laurentiis, che proverà comunque a trattenere il senegalese potrebbe accontentarsi di una cifra tra i 70 e 90 milioni, dato il rendimento poco convincente della stagione attuale.
Tra l’altro è proprio l’allenatore del Manchester United Solskjaer ad essere tra i più grandi estimatori dell’ azzurro e i vertici del società vorrebbero accontentare le sue richieste. Inoltre, la Roma è pronta a riscattare il difensore Chris Smalling togliendolo definitivamente dalla disponibilità del club inglese.

Intanto, il Napoli pensa all’erede di Koulibaly e oltre alle piste più italiane pare abbia individuato 4 alternative straniere tra cui scegliere: la prima è quella di Malang Sarr del Nizza, la seconda porta il nome di Benoit Badiashile giocatore del Monaco, poi c’è il croato del Marsiglia, Duje Caleta-Car e infine Jan Vertonghen del Tottenham, che ha un amico tra i partenopei: Dries Mertens.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Calciomercato Napoli, sarà rivoluzione: ben 5 giocatori in uscita

Jan Vertonghen: caratteristiche tecniche e (alto) ingaggio

Jan Vertonghen, quindi. In scadenza di contratto con la società londinese, e la società azzurra aveva già provato ad acquistarlo a gennaio. Ora l’occasione è ghiotta e la società potrebbe concludere il colpo a parametro zero, ma c’è da vedersela con la concorrenza: anche l’Inter è sulle tracce del difensore.

Vertonghen è un giocatore esperto, che gioca principalmente come difensore centrale, ma all’occorrenza può fare il terzino sinistro e al Napoli la sua versatilità può fare davvero comodo. E’ abituato a impostare e toglierebbe grosse responsabilità ai suoi compagni di reparto, come Manolas, il quale in fase di impostazione non è impeccabile. Il belga ha un ingaggio importante da 4 milioni che il Napoli potrebbe mantenere o abbassare di poco grazie alla partenza di Koulibaly, il quale ha uno stipendio di 6 milioni a stagione.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Calciomercato Napoli, chi può arrivare in caso di cessione di Koulibaly