Coppa d’Africa maledetta per Ounas: pessime notizie per l’algerino

0
76

E’ davvero una Coppa d’Africa maledetta per Adam Ounas: nuove pessime notizie per l’algerino convocato da ct Belmedi.

Adam Ounas, Coppa d'Africa maledetta
Adam Ounas, Coppa d’Africa maledetta (LaPresse)

Non è una Coppa d’Africa fortunata per gli azzurri. Tutto è cominciato dalla rinuncia di Osimhen alla convocazione con la Nigeria, a causa della sua positività al Covid. Poi il virus ha colpito anche Koulibaly, assente sia al match d’esordio che alla seconda giornata. Discorso simile anche per Ounas, che ha dovuto posticipare il suo debutto nella Coppa d’Africa 2022 a causa di un lieve infortunio.

L’unico giocatore del Napoli che si sta godendo a pieno l’esperienza in Camerun è Anguissa, titolare nelle due partite della nazionale ospitante e già qualificato agli ottavi di finale grazie alle due vittorie contro Burkina Faso e Capo Verde. Girone abbastanza abbordabile, bisogna specificare.

Per l’Algeria, invece, non sarà così semplice. La squadra ha pareggiato 0-0 contro la Sierra Leone e domani disputerà la seconda partita del gruppo contro la Guinea Equatoriale, ma anche per questo secondo appuntamento Ounas non riuscirà a scendere in campo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Probabili formazioni Bologna-Napoli: rientri importanti per Spalletti

Coppa d’Africa, nuovo forfait per Ounas: il motivo

Gli undici titolari dell'Algeria nel match contro la Sierra Leone
Gli undici titolari dell’Algeria nel match contro la Sierra Leone (LaPresse)

L’attaccante del Napoli è riuscito a strappare un’incredibile convocazione grazie alle prestazioni convincenti degli ultimi mesi. In effetti, avrebbe fatto molto comodo a Spalletti averlo con sé in questo duro gennaio, ricco di infortuni e assenti per Covid. Ma per Ounas, la chiamata dell’Algeria in Coppa d’Africa è stata quasi una benedizione, impossibile da rifiutare.

E pensare che nell’amichevole contro il Ghana, prima del torneo, Adam ha messo a segno anche una rete. Tuttavia, nei giorni successivi il calciatore ha accusato problemi fisici, non specificati dalla federazione, che l’hanno costretto a restare fuori dai convocati per il match d’esordio contro la Sierra Leone. E secondo le informazioni di Ennahar TV, Ounas non farà parte neanche dei convocati del ct Belmadi a causa della mancanza di preparazione. Insomma, in questo momento l’attaccante del Napoli deve ritrovare la condizione. Forse riuscirà a conquistare una convocazione per l’ultimo match del girone contro la Costa d’Avorio, partita che potrebbe valere il primato del girone.