FIFA 23, dal super Lobotka al mistero Kvaratskhelia: le valutazioni del Napoli

0
288

Chi sono i migliori calciatori del Napoli su FIFA 23: alla scoperta delle valutazioni di Zielinski, Osimhen, Lobotka e il caso Kvaratskhelia. 

Una nuova stagione calcistica è iniziata e c’è grande attesa per l’edizione annuale del videogioco EA Sports. Il Napoli non apparirà su FIFA 23 con logo e divisa ufficiali, a causa dei diritti concessi esclusivamente a Konami per eFootball. Così, lo stemma del club azzurro è stato cambiato: la classica ‘N’ è stata sostituita dal muso di un cavallo, che originariamente era proprio la mascotte del Napoli calcio.

Lobotka e Zielinski
Le valutazioni di Lobotka e Zielinski su FIFA 23 (LaPresse)

Giorni fa sono stati pubblicati i rating dei migliori calciatori della Serie A presenti nel videogioco, e nessuno tra i primi 23 appartiene alla rosa partenopea. Parecchio curioso visto il terzo posto dello scorso anno e il primato in classifica dopo le prime sette giornate di campionato.

Da poche ore, invece, sono state pubblicate le valutazioni dei migliori calciatori della rosa del Napoli: 18 calciatori carta oro, ecco chi sono.

Napoli, mistero Kvaratskhelia su FIFA 23

Khvicha Kvaratskhelia, attaccante del Napoli
Khvicha Kvaratskhelia, attaccante del Napoli (LaPresse)

Il miglior giocatore della rosa azzurra è Piotr Zielinski, cresciuto di valutazione rispetto alla passata edizione e consacrato da FIFA 23 come il leader del Napoli. Il centrocampista polacco è valutato 83. Particolarmente curiosa la sua valutazione sui calci di rigore: 51. Spicca in dribbling e controllo palla, entrambi 87.

Anche Osimhen è 83, cresciuto di 3 punti rispetto a FIFA 22, e con ampi margini di miglioramento. Le sue skill migliori sono l’elevazione (90) e lo scatto (93). Alle spalle di Piotr e Victor troviamo il capitano Di Lorenzo, valutato con 82. Al quarto posto c’è Anguissa, stabile con 81. Ma con eventuali aggiornamenti e visto il suo stato di forma saranno previsti miglioramenti del rating base.

Stupisce, finalmente, la valutazione di Lobotka. Il centrocampista slovacco è cresciuto di 4 punti ed è arrivato ad 81. Scende di valutazione Ndombele, rispetto alla precedente edizione del videogioco. Il francese, condizionato dagli ultimi anni trascorsi senza giocare, è sceso a 79. Peggiorati anche Sirigu e Demme, relegati a ruoli da riserva. Il portiere passa da una valutazione di 82 a 78, mentre il tedesco da 80 a 77. In leggera diminuzione anche Meret (78), estremo difensore titolare reduce da un’annata da dimenticare dal punto di vista personale. Eppure, ora sta reagendo meglio alle critiche e potrebbe vedersi migliorata la sua card su FIFA 23.

Ma fa rumore l’assenza di Kvaratkshelia, il fenomeno del Napoli acquistato dalla Georgia e che sta facendo impazzire le difese della Serie A. L’attaccante non rientra tra i migliori azzurri ed è ancora ignota la sua valutazione. Probabilmente sarà un 74 con ampi margini di crescita.

Le valutazioni dei migliori 18 del Napoli su FIFA 23

Zielinski – 83
Osimhen – 83
Di Lorenzo – 82
Anguissa – 81
Lobotka – 81
Lozano – 81
Politano – 81
Rrahmani – 80
Ndombele  – 79
Kim Min-Jae – 79
Raspadori – 79
Elmas – 78
Simeone – 78
Meret – 78
Mario Rui – 78
Sirigu – 78
Demme – 77
Olivera – 77