REWIND LIVE – Le notizie del 22 novembre in tempo reale sul Napoli

0
133

NCL rewind

 

23.30 – Graziano Cesari ha commentato il rosso ai danni di Vazquez in Siviglia-Juventus: “Nulla da dire sul primo cartellino giallo di Vazquez, così come il secondo, per un fallo ingenuo e sciocco. Nel primo caso però c’è forse l’unico errore dell’arbitro nel match, dal momento che non vede il fallo di Cuadrado su Escudero, che si becca una gomitata in faccia. Era fallo per il Siviglia, prima di quello di Vazquez che si fa giustizia da solo, prendendo la prima ammonizione”.

23.10 – Sandro Sabatini, durante la diretta ‘Mediaset Premium’ che seguiva le partite di questa sera di Champions League, ha così commentato l’infortunio di Higuain: C’è da dire che a Napoli non hanno preso molto bene la cessione del Pipita. Qualcuno si augurava che si facesse male, altri hanno festeggiato. Va aggiunto inoltre che l’infortunio è stato causato proprio da un napoletano, perché il fallo che ha messo fuori gioco Higuain l’ha commesso Bruno del Pescara che è napoletano. Chissà se pure lui avesse risentimento verso l’argentino…“.

22.25 – Una nota ufficiale del club lo ha confermato, infortunio per Federico Marchetti. Il portiere della Lazio avrebbe riportato una lesione elongIativa a carico del terzo medio gemello laterale sinistro. Domani sarà sottoposto a nuovi accertamenti strumentali per quantificarne recupero.

21.50 – Come riportato da Ciro Venerato, Pavoletti avrebbe accettato il trasferimento al Napoli. Adesso manca solo l’accordo col Genoa

20.50 – Un grosso problema per l’obiettivo azzurro. Non giocherà in Champions League

20.45 – Il presidente del Coni, Malagò, è intervenuto sulla questione San Paolo: “I lavori allo stadio andavano fatti prima”.

19.30 – Così in campo domani sera per Napoli-Dinamo Kiev, match della quinta giornata della fase a gironi di Champions League: Mertens sorpassa Gabbiadini.

19.00 – Serhij Rebrov ed Andrij Yarmolenko presentano Napoli-Dinamo Kiev in conferenza stampa: “Tifosi azzurri agguerriti, paghiamo la differenza tecnica”.

18.00 – Maurizio Zamparini a Kiss Kiss Napoli: “Nestorovski non lascerà il Palermo a gennaio, non ho sentito De Laurentiis per lui e quindi non si muoverà”.

17.50 – Gianluca Di Marzio di Sky Sport fa sapere: “Su Lorenzo Insigne ci sono stati e continuano tuttora ad esserci manifestazioni di grande interesse da parte di Atletico Madrid, Roma ed Inter”.

17.15 – In vista di Napoli-Sassuolo di lunedì prossimo per il 14° turno di campionato si registrano ottimi dati di vendita dei biglietti. Finora sono stati venduti 35.000 biglietti grazie anche ai prezzi popolari.

16.30 – Guai per Antonio Cassano: il fratellastro pluripregiudicato Giovanni è stato arrestato a Bari dopo aver minacciato due poliziotti con una pistola ed essersi dato ad una latitanza di tre settimane.

16.15 – Alberto Grassi, di proprietà del Napoli ma al momento tornato all’Atalanta in prestito, potrebbe finire all’Empoli o al Pescara nel mercato invernale.

15.30 – L’infortunio di Gonzalo Higuain è stato accolto con grande gioia dai tifosi del Napoli. L’ultima trovata arriva da una pizzeria partenopea: pizze a 99 centesimi. 

15.00 – Archiviata la conferenza stampa di vigilia di Napoli-Dinamo Kiev, Maurizio Sarri ha prontamente ripreso la parola ai microfoni di Premium.

14.45 – Dopo la consueta conferenza stampa di vigilia, Dries Mertens si è concesso anche ai microfoni di Mediaset Premium in vista di Napoli-Dinamo. 

14.25 – A presentare la sfida contro la Dinamo Kiev in conferenza stampa ci ha pensato pochi minuti fa proprio mister Maurizio Sarri che ha parlato anche delle condizioni di Albiol e Gabbiadini. 

14.10 – In conferenza stampa il primo a parlare è stato Dries Mertens: “Vediamo chi giocherà, se giocherò io farò il mio lavoro, ora sto andando bene in Champions”.

13.25 – Guai seri in casa Inter. In seguito ad uno scontro con Mattia De Sciglio nel corso del derby di domenica sera, il centrocampista nerazzurro Gary Medel ha dovuto abbandonare il terreno di gioco. Stando a quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport, qualora ci fosse un interessamento dei legamenti o del menisco il cileno potrebbe rimanere lontano dai campi per circa due mesi. In tal caso Medel tornerebbe solamente nel 2017.

13.00 – Torna la Champions League al San Paolo. Con la coppa dalle grandi orecchie dovrebbe anche arrivare una nuova chance da titolare per Jorginho. 

12.50 – Da Mediaset a Sky, la Champions dopo due stagioni potrebbe cambiare già padrone. Potrebbero infatti tornare in discussione i diritti per la CL 2017/18.

12.20 – Gli accertamenti strumentali eseguiti dall’attaccante Leonardo Pavoletti hanno evidenziato un trauma contusivo-distorsivo del ginocchio sinistro. Ecco anche i tempi di recupero. 

11.00 – Muriel è ancora un obiettivo del Napoli di De Laurentiis, che prova a sondare il terreno con Ferrero, il quale ha una mossa pronta.

10.00 – L’infortunio di Pavoletti sembra più serio del previsto, col giocatore che potrebbe tornare il prossimo anno in campo. Ecco la situazione.

09.00 – Ancora problemi per Raul Albiol, come spiega l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’. Il difensore ha recuperato dall’infortunio ma non è ancora al pieno della condizione fisica. Il recupero clinico non basterebbe a lasciar tranquillo Sarri, che vorrebbe evitare di perderlo per un periodo maggiore. Per questa ragione al ‘San Paolo’, domani sera contro la Dinamo Kiev, lo spagnolo potrebbe restare in panchina, pronto a tornare il 2 dicembre contro l’Inter.

08.30 – Ultras della Juventus aggrediti a Siviglia dai tifosi locali. Un supporter bianconero è stato accoltellato, è grave. Tanti i feriti italiani.

08.00Le prime pagine dei principali quotidiani sportivi si concentrano sul match tra Siviglia e Juventus, con Higuain assente e Mandzukic al centro dell’attacco. Si passa poi a parlare dei rinnovi di Belotti e Nainggolan e delle parole di Berlusconi, che resterebbe soltanto col potere decisionale.