Home Rubriche Meret e Fabian Ruiz, il nuovo progetto vincente del Napoli parte da...

Meret e Fabian Ruiz, il nuovo progetto vincente del Napoli parte da loro

CONDIVIDI
Meret fabian ruiz napoli
Alex Meret e Fabian Ruiz sono il futuro del Napoli © Getty Images

L’anno prossimo tante cose cambieranno rispetto al passato, e le basi del Napoli saranno Alex Meret e Fabian Ruiz, per una squadra su misura di Ancelotti.

Nella prossima sessione di calciomercato il Napoli si comporterà in maniera del tutto diversa rispetto a quanto fatto negli ultimi anni. Se la strategia perseguita al culmine della gestione Sarri ed anche nel primo anno targato Carlo Ancelotti era stata quella di preservare il gruppo, effettuando soltanto pochi interventi sia in entrata che in uscita, adesso si è giunti al punto in cui occorrerà cambiare diversi aspetti nella rosa azzurra. Premesso che la scorsa estate l’esborso sostenuto dal club è stato di oltre 90 milioni di euro, con i vari Meret, Fabian Ruiz e Verdi pagati in media 30 mln ciascuno, va detto anche che, per quanto riguarda i primi due, alla fine il loro valore di mercato è decisamente aumentato verso l’alto. Il portiere ha impiegato poche partite in Serie A per far capire a tutti che si tratta di un elemento dotato di caratteristiche sia tecniche che mentali non comuni.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, no a Koulibaly al Real Madrid: ma i fattori in ballo sono tanti

Meret fuori dal comune, Fabian Ruiz già un top player

Lo spagnolo si è rivelato invece il prototipo ideale del centrocampista moderno, uno che sa giocare ovunque, che non perde mai un pallone e che sa fare di tutto. Meret e Fabian Ruiz saranno i punti cardine del nuovo progetto tecnico del Napoli, che vedrà ora l’ingresso in rosa di elementi più funzionali alle caratteristiche di gioco di Ancelotti, dopo una prima annata nella quale per volontà dell’allenatore si è scelto di dare continuità con quanto lui stesso aveva trovato al suo arrivo. Di nomi se ne stanno facendo tanti già dall’inverno, coi vari Lozano, Fornals, Lazaro accostati agli azzurri. Sarà Ancelotti a dare indicazioni precise a De Laurentiis e Giuntoli per puntellare al meglio l’organico a sua disposizione.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Veretout grossa occasione per l’estate

Non solo Meret e Fabian Ruiz: già tante le certezze del Napoli

E non va dimenticato come continuerà ad esserci dell’altro capitale umano importante: in questo senso le trattative per i rinnovi di Maksimovic, Milik e Zielinski sono esemplificative. Sia il serbo che entrambi i polacchi sono forti e possono migliorare ancora di più. Inoltre sono motivatissimi nel restare a Napoli per continuare un percorso importante. Lo stesso vale per Callejon, che desidererebbe veder prolungare la propria esperienza in azzurro. Ma qui ci vorrà un confronto con la società. Di sicuro però possiamo aspettarci al contempo qualche addio eclatante, il tutto nel novero di quello che sarà un rinnovamento tecnico necessario sotto diversi punti di vista.