Home Napoli Rewind - Tutte le notizie di Oggi Ultime notizie Napoli, le news di martedì 3 aprile: chance per Milik...

Ultime notizie Napoli, le news di martedì 3 aprile: chance per Milik contro il Chievo, riserve poco utilizzate

Arek Milik Napoli
Arek Milik © Getty Images

ULTIME NOTIZIE NAPOLI / Ecco le ultime notizie Napoli minuto per minuto:

19.10 – San Paolo in vendita, De Magistris fissa il prezzo. Ai microfoni di Canale 9, il sindaco di Napoli ha fatto una importante rivelazione sull’impianto di Fuorigrotta.

17.45 – Il report pomeridiano:

“Seduta pomeridiana per il Napoli a Castelvolturno e solito report diffuso dal sito ufficiale del club azzurro: “Gli azzurri preparano il match contro il Chievo di domenica per la 31esima giornata di Serie A al San Paolo. La squadra in avvio ha svolto attivazione e lavoro aerobico.

Successivamente coloro che hanno giocato a Reggio Emilia contro il Sassuolo hanno disputato una partitina di calcetto con le porte piccole sul campo 1. Gli altri uomini della rosa sono stati impegnati in una partita 8 contro 8 sul campo 2. Domani doppia seduta.”

17.30 – Joao Santos, agente di Jorginho, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Il Napoli non deve mollare, così come la Juve aveva pareggiato con la Spal il Napoli ha pareggiato col Sassuolo. Speriamo adesso che il Napoli possa vincere lo scontro diretto con la Juve e poi basterebbe un altro pari della Juve per scavalcarla. La squadra credo che nella testa abbia l’idea di potersela giocare fino alla fine. Impegni con la nazionale hanno pesato? Sicuramente è un sforzo fisico importante…”

17.00 – Tra i nomi accostati al Napoli c’è quello di Frank Fabra, 27enne terzino colombiano in forza al Boca Juniors. La conferma dell’agente.

16.30 – Balotelli al Napoli sarebbe un’idea così folle? Gli azzurri hanno bisogno di aggiungere qualità alla propria rosa in vista della prossima stagione. A tal proposito ha parlato proprio Raiola: “Vale 100 milioni di euro, dunque è un affare prenderlo a parametro zero. Ho parlato con Juve, Roma, Napoli e Inter in Italia. ”

16.00 – Il ruolino del Napoli di marzo dice una vittoria, due pareggi e una sconfitta: la Juve ha giocato anche una partita in più, ma ha recuperato 8 punti in un solo mese.

15.30 – Il futuro di Maurizio Sarri è sempre uno dei temi più caldi in casa Napoli. De Laurentiis vorrebbe blindare l’allenatore azzurro continuando insieme. Per farlo pronti 4 colpi.

15.00 – Kostas Manolas, difensore centrale della Roma, ha parlato a Il Giornale: “Scudetto? Vincerà la Juventus. Il Napoli ha solo una formazione e giocare bene non basta.”

14.25 – Mancano i goal da alcuni attaccanti azzurri. Callejon ha realizzato un gol in più rispetto ad un anno fa mentre Insigne è a -5 e Mertens e Milik a -3.

13.45 – (Anche) Nel minutaggio delle riserve del Napoli c’è il crollo di questo periodo: Sarri non si fida dei suoi panchinari, i numeri parlano chiaro.

13.10 – Beppe Iachini, tecnico del Sassuolo, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro il Chievo Verona: “Ci siamo imposti di guardare a tutte le partite come partite importanti e di portare a casa punti. Col Napoli potevamo anche portare a casa qualcosa in più.”

12.35 – Dopo dieci stagioni Christian Maggio potrebbe lasciare il Napoli. Walter Mazzarri lo vorrebbe portare a Torino a partire dalla prossima stagione.

12.10 – Gli squalificati del prossimo turno di campionato: “Calciatori espulsi: Nicolas (Verona), Capuano (Crotone), Puggioni (Benevento), Vicari (Spal). Calciatori non espulsi: Albiol (Napoli), Bertolacci (Genoa), Biglia (Milan), Costa (Benevento), Fares (Verona), Jorginho (Napoli), Mandragora (Crotone), Stoian (Crotone), Taarabt (Genoa), Tomovic (Chievo), Torreira (Sampdoria)”.

11.20

10.10 – Arek Milik dal primo minuto: l’attaccante polacco potrebbe avere la sua ennesima chance da titolare nel prossimo match di campionato Napoli-Chievo.

9.15 – La profondità della rosa della Juventus dà a Massimiliano Allegri la possibilità di cambiare gli elementi della rosa in base alle sue esigenze, ciò non avviene con Sarri. La differenza tra Napoli e Juve sta nella panchina.

8.00 – Il nostro buongiorno con la rassegna stampa delle prime pagine dei quotidiani: Corriere dello Sport, La Gazzetta dello Sport, Il Mattino.